Pubblicazioni di matrimonio

 

Dove si fanno 
Nello stesso Comune, se gli sposi sono residenti entrambi nel Comune, se uno degli sposi è residente in altro Comune si sceglie uno dei due Comuni di residenza.
 
Cosa occorre- matrimonio religioso
Bisogna presentarsi all'Ufficiale dello Stato Civile, per la redazione del verbale di richiesta delle pubblicazioni di matrimonio, muniti della richiesta delle pubblicazioni da farsi alla Casa Comunale rilasciata e sottoscritta dal Parroco.
Dopo di che l'Ufficiale dello Stato Civile acquisirà tutti i documenti occorrenti per le pubblicazioni di matrimonio, acquisiti i documenti procedera' all'esposizione all'albo pretorio, per la durata di 8 giorni consecutivi, delle stesse.
Le suddette pubblicazioni verranno esposte, su richiesta dello stesso Ufficiale dello Stato Civile, anche nel Comune di residenza dello sposo o della sposa, se non residente in questo Comune, scaduti i termini della  pubblicazione verrà rilasciato il nulla osta per la celebrazione del matrimonio, che gli sposi consegneranno al Parroco.  
 
Contribuzione - marca da bollo di Euro 14,62, se gli sposi sono residenti entrambi nel Comune, oppure due marche da bollo di Euro 14,62 cadauna, se uno degli sposi è residente in altro Comune.
 
MATRIMONIO CIVILE
Bisogna presentarsi all'Ufficiale dello Stato Civile per la redazione del verbale di richiesta delle pubblicazioni di matrimonio. Dopo di che l'Ufficiale dello Stato Civile acquisirà d'ufficio tutti i documenti occorrenti per le pubblicazioni di matrimonio, acquisiti i documenti procederà all'esposizione all'albo pretorio, per la durata di 8 giorni consecutivi, delle stesse.Le suddette pubblicazioni verranno esposte, su richiesta dello stesso Ufficiale dello Stato Civile, anche nel Comune di residenza dello sposo o della sposa, se non residente in questo Comune,  scaduti i termini della pubblicazione verrà rilasciato il certificato delle eseguite pubblicazioni occorrente per la celebrazione del matrimonio civile, precedentemente concordato con il Sindaco.
 
Contribuzione - marca da bollo di Euro 14,62, se gli sposi sono entrambi residenti nel Comune, oppure due marche da bollo di Euro 14,62 cadauna, se uno degli sposi è residente in altro Comune.