Pagamenti superiori a diecimila euro: disposizioni - Comune di Fontanellato (PR)

Uffici e servizi | Area II - Servizi Finanziari | Ragioneria ed economato | Pagamenti superiori a diecimila euro: disposizioni - Comune di Fontanellato (PR)

Disposizioni sui pagamenti di importo superiore a diecimila euro.

Si rende noto che ai sensi dell'art 48 bis comma 1 del D.P.R. n 602/1973, introdotto dall'art. 2, comma 9, del D.L. 262/2006 convertito in legge 286/2006, le Amministrazioni Pubbliche di cui all'art 1, comma 2 del D.Lgvo 165/2001 (compresi gli Enti Locali) prima di effettuare, a qualunque titolo, il pagamento di un importo superiore a diecimila euro, verificano, se il beneficiario inadempiente all'obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento per un ammontare complessivo pari almeno a detto importo e, in caso affermativo, non procedono al pagamento.

L'eventuale presenza di debiti in misura pari almeno all'importo di diecimila euro produrrà la sospensione del pagamento delle somme dovute al beneficiario fino alla concorrenza dell'ammontare del debito rilevato.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)