Nuova luce al Clavicembalo - Comune di Fontanellato (PR)

archivio notizie - Comune di Fontanellato (PR)

Nuova luce al Clavicembalo

 
Nuova luce al Clavicembalo

E’ giunto al termine nelle settimane passate l’intervento di restauro sul clavicembalo ospitato all’interno della Sala del Ricevimento nell’ambito del percorso museale della Rocca Sanvitale.

Il restauro, commissionato dal Comune, è stato realizzato grazie ad alcuni fondamentali e preziosissimi contributi: in primis, grazie al contributo della Fondazione Cariparma riconosciuto al Comune nell’ambito della sessione ergativa generale del 2019, quindi grazie alla raccolta fondi promossa dal personale del Museo Rocca Sanvitale indirizzata ai turisti in visita nel 2019 ed, infine, grazie alla somma donata dal Sig. Marco Farina in memoria del padre Edoardo, appartenente ad una famiglia di illustri musicisti di Pavia.

I lavori di restauro si sono svolti sotto la direzione dei lavori, affidata dalla Soprintendenza di Parma del Prof. Francesco Baroni, Ispettore Onorario per la tutela degli organi storici per la Soprintendenza di Parma e Piacenza ed insegnante di Clavicembalo al Conservatorio di Parma.

Il restauro è stato eseguito dalla ditta Marco Brighenti Clavicembali Costruzione e restauro antichi strumenti musicali a tastiera con sede a Parma che ha eseguito un attento e scrupoloso restauro della parte meccanica dello strumento. Lo strumento è stato reincordato e reso perfettamente funzionante. Il restauro di tutta la parte della cassa lignea è stato eseguito dalla ditta Terradombra Restauri con sede a San Secondo Parmense che ha provveduto a consolidare e restaurare la cassa di legno intagliata, laccata e dorata e l’interno della ribalta dipinto da Felice Boselli nella seconda metà del ‘600.

Il clavicembalo è riposizionato all’interno del Museo Rocca Sanvitale, nella Sala da Ricevimento, pronto per essere nuovamente fruibile sia ai visitatori del Museo sia ai partecipanti ad eventi musicali che vedranno proprio il clavicembalo protagonista non appena le condizioni imposte dall’emergenza epidemiologica renderanno di nuovo possibile l'ingresso al Museo. 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (179 valutazioni)